8-10/11/02

Home Su Spazio Giovani Pubblicazioni In calendario Il "Mercatino" Link "Marevivo" Album foto Echi di Stampa

I disegni di Pantelleria per il poster di Antibes in mostra a Torino

Un meritato successo ha coronato l'iniziativa promossa da Stefano Moretto dell'Ass. BIO.MA.Biologia Marina Torino, che, responsabile insieme a Maria Ghelia delle Selezioni Nazionali del concorso per il Poster di Antibes per la zona di Torino, ha voluto che una esposizione di tutte le opere partecipanti al concorso venisse realizzata nel capoluogo piemontese, anche in considerazione della notevole partecipazione di scuole locali all'iniziativa. E la mostra c' stata, ottimamente allestita nello spazioso e accogliente auditorium del Circolo Ricreativo Dipendenti Comunali di Torino, ed inserita oltretutto in un contesto di grande prestigio, che, dopo un concerto inaugurale di musica classica eseguito dai Maestri Vellano e Germano, ha visto nei tre giorni di apertura il susseguirsi di una serie di interessanti conferenze e proiezioni tutte legate al tema del mare. Archeologia subacquea, biologia marina, protezione ambientale, e persino addestramento in acqua degli astronauti: questi alcuni degli argomenti trattati dai tanti relatori intervenuti, alternatisi sul grande schermo ad una serie di filmati della BBC premiati ad Antibes e di altri video-documentaristi italiani.

Alla manifestazione organizzata da BIO.MA.Biologia Marina Torino hanno dato il loro patrocinio numerosi enti, tra cui la Regione Piemonte, la Provincia e il Comune di Torino, e la SIBM-Societ Italiana di Biologia Marina. Altre associazioni e istituti hanno collaborato fattivamente all'iniziativa, allestendo i vari stand che hanno affiancato la mostra, visitata ogni giorno da numerose scolaresche. Sabato pomeriggio poi si svolta una cerimonia con la consegna di premi, trofei e diplomi di partecipazione ad alunni e insegnanti delle tante scuole del nord che hanno partecipato alle Selezioni Nazionali 2002 del concorso per il Poster di Antibes. E nella stessa occasione stato presentato il regolamento della nuova edizione 2003 del concorso, il cui programma  integralmente riportato alla pagina web http://www.pantellerianews.net/antibes/reg_conc_03.htm.

Altro momento di particolare interesse della tre giorni torinese stata la serata conclusiva dedicata a Mondomarino.net, il sito web curato da Mauro Romano che raccoglie migliaia di immagini di ambiente marino, e al cui continuo sviluppo collaborano decine e decine di fotosub e di biologi marini italiani e stranieri. Serata nella quale hanno dato spettacolo i diaporama di Rosa e Andrea Giulianini  ("Portfolio", "Mediterraneo" e "Blue Dream"), di Cristian Umili e Alessia Comini ("Tropical" e "Pantelleria, l'isola magica"), di Pino Bucca ("Creature nella notte") e di Roberto Sozzani ("Indonesia").

Nelle foto che seguono alcuni momenti della manifestazione di Torino.

   
Presso l'auditorium del Circolo Dipendenti Comunali di Torino a cura dell'associazione BIO.MA.Biologia Marina stata allestita
una mostra di tutti i disegni che hanno partecipato alle Selezioni Nazionali 2002 per il Poster di Antibes conclusesi lo scorso
Giugno a Pantelleria. Una ricca serie di conferenze e proiezioni sul mare hanno fatto da cornice alla mostra nei suoi tre giorni di apertura.

  
La mostra ha consentito a numerose scolaresche torinesi che avevano partecipato al concorso organizzato dal Coordinamento Territoriale Marevivo - Divisione Sub di Pantelleria di vedere tutti gli elaborati in concorso e ammirare le opere vincenti selezionate dalla giuria nelle varie categorie, opere che parteciperanno di diritto alle finali internazionali del Concorso per il Poster di Antibes della prossima edizione del Festival.

  
Ma la mostra di Torino stata anche l'occasione per le gli alunni autori delle opere selezionate dalla giuria e per i loro insegnanti di ritirare i premi e trofei ad essi destinati, che la lontananza dall'isola non aveva permesso di venire a ritirare di persona nel Giugno scorso. A destra uno dei trofei offerti dal Comune di Pantelleria ai vincitori insieme ai diplomi di partecipazione al concorso.

     
Tra le iniziative promosse nell'occasione dall'associazione BIO.MA, in uno dei numerosi stand che contornavano l'esposizione, era in funzione anche un laboratorio di disegno dove, sotto la guida di una brava animatrice, i ragazzi in visita potevano impegnarsi a disegnare soggetti di mare seguendo l'ispirazione del momento. E non sono stati pochi i ragazzi che hanno aderito impugnando pastelli e colori.

  
Tra i circa 500 elaborati esposti a Torino il presidente del Festival di Antibes Daniel Mercier, ospite della manifestazione, ha scelto altri due disegni da affiancare alle opere vincenti gi selezionate dalla giuria che parteciperanno di diritto alle finali 2003 di Antibes, disegni che vediamo qui su riprodotti. Ne sono autori rispettivamente il gruppo "A" della Sezione Gialli (4 anni) della Scuola Materna SS. Annunziata di Torino, e la Sezione Rossi (5 anni) della Scuola Materna Comunale di Via Consolo Marcello di Milano.

foto Guido Picchetti

Notizie collegate: 
20020806 - Una mostra a Torino delle opere partecipanti alle Selezioni Nazionali del Concorso Poster di Antibes 2002/2003
mos_tor_02.htm - Il programma definitivo della manifestazione di Torino